Industria - MondoStoria

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Industria

Siti Archeologici > Piemonte

Comune e provincia:
Monteu da Po (To)
Tipologia:

Sito Archeologico
Utilizzo:

Colonia
Civiltà:

Romani

Storia:
Grazie alla definitiva pacificazione della regione monferrina seguita alle campagne militari del console Marco Fulvio Flacco (124-123 a.C.), la città romana di Industria poté sorgere e svilupparsi nei pressi del villaggio ligure di Bodincomagus, sulle rive del Po, vicino alla confluenza con la Dora Baltea. La posizione sulle sponde del “fiume più ricco d’Italia”, secondo la definizione di Plinio il Vecchio, in un punto favorevole agli scambi mercantili, si rivelò fondamentale per l’economia della città, poiché facilitava il trasporto e lo smercio dei prodotti delle attività estrattive provenienti dalle miniere della Valle d’Aosta. La fiorente attività manifatturiera e commerciale era gestita da famiglie di mercanti italici, giunti sul luogo accompagnate da abile manodopera. Il ritrovamento di numerosi oggetti bronzei, sia prodotti localmente, sia d’importazione, le monete, le strutture di botteghe artigiane e di abitazioni d’impronta signorile, testimoniano il livello di agiatezza raggiunto dagli abitanti nel periodo compreso tra I e II secolo d.C. Industria era inoltre un notevole polo religioso per la presenza di un importante santuario, legato a culti di origine greco-orientale.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu